2 thoughts on “Pro-ana. Parliamone. Disturbi alimentari, anoressia, bulimia, cibo, terapia.

  1. Dimenticavo… ci sono un sacco di altri divieti a fortissimo impatto che prima non ho segnalato, come: non esistere (ma se si è vivi allora si deve avere anche il diritto di esistere!), non amarti, non essere importante, non meriti di essere visto. E quindi come spinte, ovvero quelle forze per cui, se siamo come queste “comandano” si sta bene (“Se sarai magrissimo allora sarai OK, verrai accettato”), segnalo: scompari.

  2. ..perchè hanno paura a prendere coscienza del loro disagio, a guardarlo in faccia così com’è! Il disagio è la salvezza, se solo ne prendessimo atto. Il disagio è il richiamo dell’ anima (qualsiasi tipo di disagio, in questo caso è l’anoressia), che dice di non giudicarsi, di non essre severi con se stessi, di lasciar fare a lei. Con il disagio richiama la nostra attenzione. Basterebbe solo ascoltarla, senza giudicare, quindi prendere atto del disagio, osservare tutto ciò che capita dentro e fuori di noi, senza dare giudizio alcuno, e non fare nulla. Condurre la vita di sempre, non occorre rivoluzionare la propria vita, ma ascoltarla un po di più, assecondarla sempre un po’ di più, magari iniziando dalle piccole cose quotidiane. Una pianta no si fa domande, dentro di essa c’è il seme che l’ha trasformata e la sta portando verso il suo destino. Così siamo noi, dentro di noi c’è il nostro “seme”, che sà ciò che dobbiamo fare, senza che noi facciamo mille domande sulla vita, su ciò che vorremmo fare o no. Lei ci conduce, ci porta verso il nostro destino senza il nostro parere, la nostra anima, il nostro seme, diamogli il nome che vogliamo. Tutto viene da sé se la lasciamo fare. Lei ci vuole bene mica ci vuole del male, non dobbiamo fare e dire nulla, fa tutto lei. Beh, l’anoressia è un tipo di disagio profondo, per lungo tempo non abbiamo dato spazio al nostro “interno”, e il disagio si è “cronicizzato”, ha bisogno di essere “sbloccato”. In questo caso l’aiuto di validi esperti, quali psicoterapisti, è necessario e indispensabile.
    Un bacio Vale! Non sai quanto bene ti voglio!
    A.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...